Vai al contenuto

Luca89

  • Numero contenuti

    38
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Luca89

  • Grado
    Novizio
  • Compleanno 12/26/1989

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio

Il mio PC

  • Dissipatore
    Asus rog ryujin 240
  • Processore
    i9 9900k 3,6 Ghz
  • Scheda Madre
    Tuf z390 pro-gaming
  • RAM
    DDR4 32GB G. Skill 3200(2x16GB)
  • Scheda Video
    2080ti Gigabyte oc gaming
  • SSD
    Samsung SSD 970 EVO PLUS M.2T
  • Alimentatore
    Coolermaster v1200
  • Case
    Corsair 570x vetro temperato specchiato
  • Sistema Operativo
    Windows 10 pro 64 bit
  • Monitor
    Samsung U28H750 4k

Visite recenti

107 visite nel profilo
  1. Luca89

    Fps bassi con una 2080 ti

    Ho visto anche altri giochi su Youtube per vedere gli fps in 4k tutto al massimo con una 2080 ti e gli fps sono in linea con la mia scheda, quindi si è proprio quel gioco, ho letto di gente che con 2 2080 ti in sli su quel gioco ha gli stessi problemi, ma potrebbe essere la protezione denuvo che causa tutto questo?Anche rise the tomb raider è pesantuccio, in generale comunque la 2080 ti in 4k fatica nei giochi con il ray tracing,e (salvo ottimizzazioni software) questa generazione di schede non è adatta al ray tracing (ovviamente mettendolo al massimo in 4k),metro Exodus invece tutto al massimo con ray tracing attivo va anche a 70 fps, ma li secondo me è perché sono ambienti al chiuso ed è tutto scuro, il dlss aiuta con il ray trasing ma il super sumpling praticamente scala il gioco ad una risoluzione più bassa facendola rivedere in 4k, grazie al cavolo che si recuperano fps così, vabbè staremo a vedere se ci saranno miglioramenti software
  2. Luca89

    Fps bassi con una 2080 ti

    Dopo diverse prove con diversi giochi tutti in 4k sono arrivato alla conclusione che il problema è che shadow of the tomb raider sia ottimizzato molto male e spiego la motivazione,tutto al massimo il gioco(nello stesso punto) sale di colpo a 60 fps per poi fare 2 passi e farmi 20 fps per poi caricarmi tutti gli fps in un istante accelerando di colpo,quando va a 60/70 fps la percentuale di utilizzo della gpu è intorto al 90/99%,quando mi va a 20 fps la percentuale cade fino al 40% circa,è un comportamento abbastanza anomalo,pur abbassando i dettagli grafici,e togliendo il ray traicing non migliora tantissimo,quindi il problema è un ottimizzazione scarsa del gioco,giocando al nuovo resident evil 2 tutto al massimo in 4k la scheda mi lavora al 99% ma è fissa tra i 60 e gli 80 fps,battlefield v tutto al massimo 4k ray tracing attivo va sui 30 fps e la scheda video lavora al 99%, ma rimane costante e non ha bruschi sali e scendi come su shadow of the tomb raider,tolto il ray tracing va a 60/70 fps,cosa che non succede con tomb raider togliendo il ray tracing,mi confermate quanto da me detto?
  3. Salve ragazzi,ma è possibile che con una 2080 ti gaming oc della gigabyte e un 9900 kf quando gioco ad esempio a shadow of the tomb raider tutto al massimo compreso ray traicing in 4k(ma lo stesso avviene in 2K)il gioco certe volte mi tocca 20 fps?in generale ci sono cali molto bruschi,certe volte mi arriva anche a 60/70 fps in parti più al chiuso(e questo è normale),mi veniva il dubbio, anche se penso sia difficile, che il collo di bottiglia lo ottengo perchè ho una scheda madre tuf z390-pro gaming o non può essere assolutamente lei?In caso cosa potrebbe causare questi cali così bruschi?
  4. Altro pensiero, nel 2020 dovrebbero uscire i nuovi tv con presa hd mi 2.1 ed essere tutti 4k hdr 120hz, forse mi conviene aspettare per fare questo acquisto?
  5. Ho una domanda a questo punto, vedo che c'è il modo di overcloccare i monitor e alzare gli Hz,un monitor che ha 60hz può essere spinto fino a 75hz è corretta questa cosa o non è possibile?
  6. I qled non sono già migliori come qualità del pannello ad esempio?
  7. Quindi secondo voi è superiore ad una tv 4k tra i 600 e i mille euro circa?Peccato che sia solo 60hz
  8. Ti ringrazio della risposta,io ho una scheda nvidia 2080ti gigabyte gaming oc che ovviamente supporta il g-sync,questo tv/monitor supporta il free-sync è un problema in caso?
  9. Ma alla fine hai risolto? Io riscontro lo stesso problema con il 970 evo plus, non dico che sia lento in avvio perché da quando premo il pulsante di accensione il pc si trova sul desktop operativo in 19/20 secondi, ma con il vecchio ssd 860 evo collegato in sata ci metteva 13/14 secondi, considerando che ssd m.2 collegato il pcie è molto ma molto più veloce non si dovrebbero avere questi tempi così lunghi in avvio
  10. Avevo visto questo monitor/tv e dalle recensioni ne parlano tutti male specialmente per l'HDR,il punto è un altro, so che a distanze così vicine la differenza tra un 4k è un full hd non c'è, ma il mio tv ha 10 anni e anche se era il top di gamma dell'epoca la differenza con i pannelli attuali si vedrebbe a prescindere dal 4k, quello che mi interessa di più è l'HDR che oggi fa la differenza,ma vedendo le recensioni ho lasciato perdere questo monitor/tv
  11. 2 metri circa, attualmente per giocare ho un tv 43 pollici full hd
  12. Salve a tutti,avrei un dubbio da porvi,allora parto subito con il dire che avrei l'esigenza di avere un monitor da gaming per sfruttare la mia 2080ti però allo stesso tempo poter vedere sky q in 4k e collegarci la ps4 pro,per questo non vorrei orientarmi su un monitor 2k 120/144hz (specialmente in 21:9 dato che sicuramente sky q non supporta tale formato d'immagine),per questo stavo pensando,dato che i monitor 4k 120/144hz sono di nicchia e costano veramente uno sproposito (anche 2000 euro e hanno polliciaggi bassi,a me servirebbe un monitor tra i 32 pollici e i 43 pollici),tutti i monitor 4k 60hz che vendono se ci giocassi in 2k gli hz aumentano o rimangono sempre a 60hz?Dato che solitamente più si abbassa la risoluzione più gli hz aumentano mi ponevo questa domanda,sapreste darmi una risposta e in caso consigliarmi qualche modello?Ovviamente vorrei anche che supportasse l'HDR
  13. È proprio per questo che chiedo qui, di spiegazioni su Amazon non ce n'è e recensioni ce n'è sono appena 2 che non rispondono alla domanda che mi pongo e cercando lungamente non ho trovato altri slot PCI con il femmina di tipo E
  14. Il tipo E per quello che ho capito è proprio la parte terminale della usb di tipo C (che poi sarà femmina o maschio),quella che poi va inserita nella porta che nella mia scheda madre manca per l'appunto,so benissimo che con il mio adattatore faccio sono una "conversione" di porte e sulla usb 3.1 di tipo C avrò la velocità della usb 3.0 perdendo del tutto le caratteristiche del tipo C,ma mi chiedevo se con il pci avrò lo stesso risultato o se la usb 3.1 di tipo C avrà tutte le sue caratteristiche,come ad esempio caricare il telefono,cosa che mi sembra al quanto difficile dato che questo adattatore pci non ha il sata power quindi non gli viene data l'alimentazione necessaria per tale funzionamento,io questo sto cercando di capire
  15. Dici che con questo preservo le caratteristiche della usb tipo c che ho sul case?O andrebbe a velocità ridotta?Anche perchè non vedo collegamenti sata per la corrente quindi mi viene il dubbio che poi ottengo lo stesso risultato dell'adattatore che già ho,se mi va a velocità ridotta(velocità di una usb 3.0) evito di comprarlo dato che già ho preso l'adattare che ho linkato,in caso contrario faccio il reso e prendo questo,ci ho pensavo dopo al collegamento in pci,poi ho un altra domanda già che ci sono, la usb di tipo c che si trova sulla 2080ti funziona come una qualsiasi usb di tipo c oltre a poter collegare il visore per la realtà aumentata?
×
×
  • Crea Nuovo...