L’executive producer di Anthem e Dragon Age presso BioWare, Mark Darrah ha confermato che gli sviluppatori stanno pensando di inserire il ray-tracing e il DLSS (Deep Learning Super Sampling) in Anthem.

Anthem è stato sviluppato sfruttando il motore grafico Frostbite, lo stesso usato per Battlefield 5, un altro gioco che sfrutterà l’RTX al lancio. Essendo dunque il Frostbite già predisposto per questa tecnologia, traslarla in Anthem dovrebbe essere una questione alquanto semplice.

Il DSLL d’altro canto dovrebbe essere qualcosa di più entusiasmante, in quanto è in grado di sfruttare il potenziale del chip Turing delle schede RTX di Nvidia per upscalare immagini a bassa risoluzione e creare dettagli in più a un costo molto basso di performance.

Ricordiamo che Anthem uscirà il 22 febbraio 2019.

BioWare sta pensando di inserire il ray-tracing e DLSS in Anthem
Valuta articolo