Battlefield 5 è stato fatto girare su un portatile con una GPU integrata Intel XE e APU Tiger Lake

Ryan Shrout, di Intel, ha pubblicato un breve video che mostra Battlefield 5 girare su un prototipo di un ultraportatile che monta l’APU Tiger Lake, e lo riesce a far girare in maniera più che discreta.

Sia ben chiaro, per un portatile far girare un gioco con una grafica come Battlefield 5 è già di per sé un ottimo risultato, ma in questo caso il gioco riesce a girare costantemente a più di 30fps, con DX11, grafica settata ad Alto e una risoluzione di 1080p. Un risultato a dir poco fenomenale per una GPU integrata.

L’APU Tiger Lake rappresenta la prossima generazione di architettura, comprensiva dell’architettura “Willow Cove Core” e l’ultima Generation 12XE Graphics. Battlefield 5 è stato fatto girare sulla GPU integrata Intel XE all’interno dell’APU Tiger Lake. chiaramente non è la versione desktop della scheda grafica Intel DG2 XE, ciononostante è la prima volta che si vede un gioco girare su un componente XE con tanto di frame rate mostrato su video.

Al momento non è noto quando Intel rilascerà le GPU basate sull’architettura XE, in quanto l’architettura Tiger Lake non è ancora stata rilasciata, così come non si sa ancora nulla riguardo le schede grafiche DG2.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci