Automaton sta sviluppando un titolo PvP che supporta 400 giocatori

Con il grande successo di PUBG, era inevitabile che altre software house cominciassero a sviluppare i propri titoli interpretando a loro modo il concetto di Battle Royal.
Dopo l’introduzione di questa modalità in GTA Online e Fortnite, Automaton vuole dire la sua sviluppando un arena PvP dedicata a questa modalità.
Sviluppato usando il CryEngine e la tecnologia SpatialOS basata sul cloud di Improbable, lo scopo è quello di produrre uno shooter MMO in cui possano giocare fino a mille giocatori in contemporanea in un mondo condiviso, e includerà anche una modalità Battle Royal che supporterà fino a 400 giocatori. Si sa anche che la mappa di gioco sarà grande 144 chilometri quadrati (12km x 12km, per comparazione PUBG ha una mappa grande 8km x 8km), e che ci saranno hub sociali e la progressione del proprio personaggio.
SpatialOS è un sistema operativo per sviluppo di giochi basato sul cloud, e permette agli sviluppatori di superare i limiti di un engine o di un server, che tradotto per gli sviluppatori, è in grado di permettere distruzione ambientale, animali allo stato brado, meteo variabile, fogliame, tracce di sangue, effetti di fuoco e di acqua.
Automaton spera di poter rilasciare qualcosa di giocabile durante la primavera del 2018.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Migliori scrivanie da gaming per PC – Giugno 2021

La scelta della migliore scrivania PC da gaming passa per l’analisi di diversi fattori. A disposizione degli utenti, infatti, ci sono un gran numero di …

Ryzen 7 3700x vs i7-9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

È oramai da alcuni anni che AMD ha iniziato a recuperare il distacco con Intel, mettendo sul mercato dei processori competitivi sia sul lato prestazionale …

Migliori schede Wi-Fi per il gaming | Giugno 2021

Quando non è possibile collegarsi al router tramite cavo Ethernet, l’accesso ad Internet non può che avvenire tramite una scheda Wi-Fi e scegliere la migliore …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci