ASUS mostra la Radeon RX 480 ROG Strix, con caratteristiche tecniche e benchmark

Polaris ancora più veloce e fresca

Direttamente dal sito ROG arrivano le prime informazioni sulla custom RX 480 targata ASUS, in particolare il modello di punta ROG Strix.

Slide3

La GPU Polaris 10 è overclockata di fabbrica a 1330MHz in modalità OC (contro i 1266MHz della versione reference) ed è equipaggiata con 8GB GDDR5 a 8GHz con bus a 256-bit. Il risultato è un boost del 19% sulle prestazioni negli ultimi giochi recenti tra cui DOOM e Hitman, rispetto al modello reference.

Slide5

Slide4

Per dissipare al meglio la RX 480, ASUS utilizza l’ultima incarnazione del suo dissipatore, il DirectCU III, composto da tre ventole che raffreddano il corpo principale. Al contrario del modello reference, la ROG Strix è il 30% più fresca e tre volte più silenziosa, anche grazie alla tecnologia 0dB che ferma le ventole quando non si è sotto carichi pesanti.

Slide12Slide13

ASUS ha ridisegnato l’alimentazione e la ROG Strix RX 480 utilizza custom VRM e PCB che ottimizzano e assicurano un consumo energetico del 100% tramite il singolo connettore PCIe a 8-pin, senza sovraccaricare lo slot PCIe.

Come anche le GPU di fascia più alta, anche la RX 480 utilizza i migliori materiali in commercio per aumentare la longevità, assicurare migliori prestazioni e minori consumi.

Slide16 Slide15

Esteticamente la scheda è completamente rifinita di nero, ma per stare in tema con qualsiasi PC sono presenti dei led RGB personalizzabili in colori e effetti.

Slide17

L’Asus Radeon RX 480 ROG Strix sarà disponibile a partire da metà agosto, ad un prezzo ancora non noto.

Slide27

Categorie
HardwareNews
Matteo Carrara

Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.
Supportaci

 

ARTICOLI CORRELATI