Arriva la mod di Guilty Gear Strive per ripristinare la storia della Cina dopo che è stata censurata

Guilty Gear Strive è stato rilasciato giusto qualche settimana fa, e subito dopo il rilascio è stata rilasciata una patch che in gran segreto riscrive la storia della Cina dal glossario del gioco, in modo da togliere tutti i riferimenti di Tibet, Uighur, Mongolia e Siberia riguardo al governo cinese, di fatto agendo come censura.

Tuttavia, un modder è riuscito a creare una mod per poter ripristinare la voce originale di questo glossario (Log 311), annullando dunque questa censura e dando modo ai giocatori di leggere la storia originale.

Se siete interessati a scaricare la mod per vedere cosa avevano in mente gli scrittori del gioco originariamente o per altri motivi, potrete farlo dal sito Gamebanana.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Cuffie Hi Fi con filo: Le migliori per prezzo e qualità | Guida Agosto 2021

Hi Fi (High Fidelity) è un termine che ha acquistato molta notorietà negli ultimi tempi e che indica prodotti con una qualità audio superiore. L’obiettivo …

Migliori scrivanie da gaming per PC – Guida Agosto 2021

La scelta della migliore scrivania PC da gaming passa per l’analisi di diversi fattori. A disposizione degli utenti, infatti, ci sono un gran numero di …

Alimentatori PC – I migliori come qualità e wattaggio – Guida Agosto 2021

Uno degli errori più comuni tra chi decide di assemblare un PC è quello di puntare tutto il budget su componenti come processore e scheda …

Ryzen 9 3900X vs i9 9900K

Ryzen 9 3900X vs i9-9900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Dopo aver messo a confronto le proposte di AMD e Intel nelle fasce di prezzo economica e media, oggi ci spostiamo nella fascia alta confrontando …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci