Tra i tanti altri modelli premium presentati da AOC al Gamescom di quest’anno, i riflettori sono puntati su tre nuovi monitor gaming della serie G2. In occasione del debutto europeo, i nuovi modelli saranno a disposizione di tutti i visitatori che vorranno testarli in prima persona. Tutti e tre i modelli, il 24G2U (24”), il 27G2U (27”) e il curvo CQ27G2 (27”) sono dotati di una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, di un tempo di risposta delle immagini in movimento (MPRT) di 1ms, di risoluzione Full HD (1920×1080 pixels) o, nel caso del CQ27G2, QHD (2560×1440 pixels) e AMD FreeSync, che garantiscono un’esperienza di gioco fluida.

Allo stand di quest’anno, AOC darà prova di avere il monitor adatto a qualunque esigenza gioco.

I visitatori potranno provare tutti i modelli tra i quali anche il monitor di punta curvo di AOC da 27” QHD: l’AGON AG273QCG. I monitor ottimizzati per i giochi d’azione, per i racing o gli sparatutto, come l’AGON AG273QCX VA-Panel da 27”, l’AGON AG271QX FreeSync QHD da 27” o l’AGON AG272FCX6 FreeSync2 da 27”, assicurano un movimento sullo schermo senza interruzioni grazie a frequenze che oscillano tra i 144 e i 165 Hz. L’AGON AG251FZ ultra rapido con 240 Hz è la scelta migliore per un gamer ambizioso in qualunque tipo di gioco ad elevata competizione. Un driver Adaptive-Sync e un tempo di risposta pari a 1ms eludono il verificarsi di ogni tipo di alterazione e garantiscono un reale vantaggio durante la competizione. Per coloro che vogliono tuffarsi nel mondo virtuale, l’AGON AG352UCG6, monitor curvo ultra-wide da 35”, che vanta le funzioni G-Sync e WQHD, porterà ogni gamer nel proprio ambiente di gioco con una qualità delle immagini estremamente raffinata. I fan del team G2 Esports avranno inoltre l’occasione di provare il G2590PX/G2 da 24.5” con 144 Hz targato G2 Esports.