Anche per Prey cade la protezione di Denuvo

Denuvo sembra perdere colpi giorno dopo giorno, o meglio, gioco dopo gioco, in quanto anche l’ultima fatica di Arkane Studios, Prey, è stato craccato dopo appena 10 giorni.
Nonostante non sia il record (tenuto da Resident Evil 7, il quale è stato craccato dopo 5 giorni), ci si può cominciare a chiedere il senso di sfruttare una protezione così impopolare (molti utenti boicottano i giochi che sfruttano questa protezione), che per quanto sia stato efficace agli inizi della propria carriera, sta evidentemente cominciando a diventare alquanto facile per i cracker violare.
Ora che questa protezione è diventata inutile per Prey, chissà se Bethesda farà come con Doom, che tolse Denuvo tramite una patch poco dopo che venne craccato.
Perché Prey, Denuvo o non Denuvo, merita davvero tanto.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

PC Gaming 1500 euro – Configurazione pronta per il 4K | Giugno 2021

Con un PC Gaming da 1500 euro potrete entrare nel mondo del 4K. Una configurazione di questo livello, vi permetterà di giocare tutti i titoli …

Migliori volanti per PC – Giugno 2021

Gli appassionati di giochi di guida non possono rinunciare alla possibilità di puntare su uno dei migliori volanti per PC. Si tratta, infatti, di una …

Migliori Microfoni da tavolo, per cuffie | Guida Giugno 2021

Sul mercato sono disponibili veramente tanti microfoni: ecco a voi la nostra guida sui migliori microfoni acquistabili al giorno d’oggi!

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci