Anche per Prey cade la protezione di Denuvo

Ora la software house la toglierà con una patch?

Denuvo sembra perdere colpi giorno dopo giorno, o meglio, gioco dopo gioco, in quanto anche l’ultima fatica di Arkane Studios, Prey, è stato craccato dopo appena 10 giorni.
Nonostante non sia il record (tenuto da Resident Evil 7, il quale è stato craccato dopo 5 giorni), ci si può cominciare a chiedere il senso di sfruttare una protezione così impopolare (molti utenti boicottano i giochi che sfruttano questa protezione), che per quanto sia stato efficace agli inizi della propria carriera, sta evidentemente cominciando a diventare alquanto facile per i cracker violare.
Ora che questa protezione è diventata inutile per Prey, chissà se Bethesda farà come con Doom, che tolse Denuvo tramite una patch poco dopo che venne craccato.
Perché Prey, Denuvo o non Denuvo, merita davvero tanto.

Categorie
NewsVideogiochi
Supportaci

 

ARTICOLI CORRELATI