Durante un evento che si è tenuto la scorsa notte a San Francisco, il CEO di AMD Lisa Su e il CTO dell’azienda Mark Papermaster hanno rivelato nuove informazioni sull’architettura dei suoi nuovi core “Zen”. Durante l’evento sono state mostrate anche alcune demo, condivisi aggiornamenti e l’azienda ha fatto il punto della situazione. Ma cosa si sa di Zen, a oggi?

La strada verso “Zen”:

AMD quattro anni fa ha intrapreso un viaggio inusuale per il settore dei semiconduttori e ha deciso di partire da un foglio bianco per la progettazione di un nuovo e innovativo design per il “motore” delle sue CPU ad alte prestazioni. Da quel momento, centinaia di ingegneri AMD in tutto il mondo hanno speso milioni di ore lavorando per costruire un nuovo core x86. Grazie al loro lavoro e alla loro perseveranza, AMD prevede che con “Zen” potrà offrire un salto generazionale senza precedenti nella storia dell’azienda. A partire dall’inizio del prossimo anno con i processori per computer desktop, AMD lancerà una nuova famiglia di prodotti basati sull’architettura “Zen”, che includerà soluzioni per server, soluzioni di rete e storage nel datacenter, desktop, notebook e molto altro.

AMD-Zen-CPU-Architecture-2

AMD, nel realizzare questa nuova architettura, si è concentrate in particolare su tre aree:

  • Performance, con l’introduzione di innovazioni tecnologiche e operative;
  • Throughput, per mantenere questo “motore ad alte prestazioni” alimentato al meglio grazie ad esempio a una rinnovata gerarchia della memoria cache con 8 MB di cache L3;
  • Efficienza, necessaria per sfruttare i miglioramenti nelle altre due aree senza aumentare i consumi energetici grazie all’utilizzo di un processo 14nm FinFET e di tecniche di progettazione orientate al risparmio energetico per l’architettura.

Demo mostrate durante l’evento:

Prima performance demo di “Zen”: “Summit Ridge” vs. Intel “Broadwell-E”;

AMD-Zen-CPU-Architecture-3

-Prima occhiata a “Naples” – il prodotto per server a 32 core e 64 thread basato su “Zen”;

-Demo gaming 4k con “Summit Ridge”;

-Demo di una workstation con “Summit Ridge” e scheda grafica Radeon Pro Duo;

-Demo di Oculus VR con “Summit Ridge” e scheda grafica Radeon RX 480.

AMD-Zen-CPU-Architecture-1 AMD-Zen-CPU-Architecture-6

I processori Zen presentano un’architettura progettata per aumentare le prestazioni, la velocità e l’efficienza di tutti i futuri prodotti di AMD. Questi progressi permetteranno di soddisfare le esigenze di una vasta gamma di applicazioni, dai sistemi più semplici fino ai data center.

Con Zen, AMD, cerca di offrire il 40% in più di istruzioni per clock rispetto alla generazione precedente, pur avendo un TDP identico.

AMD ha investito un design  nuovo e ad alte prestazioni per un processore x86, in grado di scalare dai PC ai server ad alte prestazioni. La versatilità di Zen offre prestazioni ad alta efficienza grazie anche al nuovo processo produttivo FinFET.

Le soluzioni desktop Zen“Summit Ridge” utilizzeranno il nuovo socket AMD AM4, una nuova piattaforma che supporterà le ultime tecnologie sul mercato tra cui: DDR4, PCIe Gen 3, USB 3.2 Gen2 e NVMe.

Le CPU Zen desktop sono attese per inizio 2017.