AMD ha confermato che le prossime CPU Ryzen 4000 saranno supportate dalle schede madri B450 e X470. Un passo indietro rispetto all’annuncio originale in cui il supporto era riservato solo alle schede X570 e B550.

Questo la dichiarazione ufficiale:

Svilupperemo con i nostri partner BIOS beta per supportare “Zen 3” su selezionati per schede madri AMD B450 e X470.
Questi aggiornamenti facoltativi del BIOS disabiliteranno il supporto per molti modelli di processori desktop AMD Ryzen esistenti per rendere disponibile lo spazio ROM necessario.
I BIOS beta selezionati consentiranno un percorso di aggiornamento unidirezionale per i processori AMD Ryzen con “Zen 3”, in arrivo quest’anno. Il flashback a una versione BIOS precedente non sarà supportato.

Per ridurre il rischio di confusione, il nostro intento è offrire il download del BIOS solo ai clienti verificati delle schede madri della serie 400 che hanno acquistato un nuovo processore desktop “Zen 3” . Questo ci aiuterà a garantire che i clienti abbiano a disposizione un processore avviabile dopo il flash del BIOS, riducendo al minimo il rischio che un utente possa rimanere impigliato in una situazione di non avvio.

La tempistica e la disponibilità degli aggiornamenti del BIOS varieranno e potrebbero non coincidere immediatamente con la disponibilità dei primi processori basati su “Zen 3”.
AMD continua a raccomandare ai clienti di scegliere una scheda madre AMD serie 500 per le migliori prestazioni e funzionalità con le nostre nuove CPU.

317,00€
disponibile
67 nuovo da 309,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
184,00€
189,00
disponibile
86 nuovo da 173,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 25/05/2020 13:42