Akshan, ecco la sentinella ribelle di League of Legends

Gettatevi nella battaglia contro la Rovina insieme ad Akshan, la Sentinella ribelle, nella patch 11.15 di League of Legends.

“Non tutto succede per un motivo. Alcune cose vanno solo affrontate.”

Passiva – Combattimento sporco

Ogni tre colpi con attacchi base e abilità con danni, Akshan infligge una raffica di danni fisici. Inoltre, se il bersaglio era un campione, Akshan guadagna uno scudo.

Dopo aver attaccato, Akshan lancia un secondo attacco che infligge danni fisici ridotti. Il secondo colpo può essere interrotto come un normale attacco base. Se Akshan interrompe il secondo colpo, ottiene un aumento della velocità di movimento.

Q – Vendettarang

Akshan scaglia un boomerang che infligge danni fisici ai nemici colpiti e li rivela, aumentando la sua gittata ogni volta che colpisce un nemico. I nemici possono essere colpiti una volta dopo il lancio del boomerang e una seconda volta durante il suo ritorno.

W – Spirito ribelle

Passiva: Quando un campione nemico uccide un alleato di Akshan, viene marchiato come Canaglia. Quando Akshan sconfigge una Canaglia ottiene oro bonus; inoltre, tutti gli alleati uccisi dalla Canaglia vengono rianimati alla base e tutti gli altri nemici marchiati perdono lo stato di Canaglia.

Attiva: Akshan entra in Mimesi per un breve periodo di tempo, o a tempo indefinito mentre si trova nei pressi di un elemento del terreno. Durante questo periodo, Akshan può vedere i percorsi che portano alle Canaglie e guadagna velocità di movimento e rigenerazione mana mentre li segue.

E – Intervento eroico

Akshan spara un rampino che si incastra nel primo elemento del terreno che colpisce. Mentre è incastrato, può rilanciare l’abilità per volteggiare attorno a quell’elemento nella direzione del lancio sparando contemporaneamente proiettili che infliggono danni fisici al nemico più vicino. Mentre volteggia, può lanciare di nuovo l’abilità per saltare in direzione del puntatore e sparare un ultimo colpo.

La ricarica di Intervento eroico si azzera quando Akshan ottiene un’eliminazione contro un campione nemico.

R – Condanna inesorabile

Akshan aggancia un campione nemico e inizia a canalizzare potere nella sua arma per accumulare proiettili. Al termine della canalizzazione o rilanciando l’abilità, Akshan spara tutti i proiettili accumulati, ciascuno dei quali infligge danni fisici in base alla salute mancante del primo minion, campione o struttura che colpiscono.

Mentre canalizza e spara con Giusto castigo, Akshan può muoversi normalmente e lanciare Volteggio eroico.

“È semplice: arrivo, vendico i caduti e me ne vado.”

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

i5-10400F vs Ryzen 5 3600: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Il punto di partenza di un buon PC da gaming è, senza dubbio, la CPU. Soprattutto per le configurazioni di fascia media e fascia medio-bassa …

Le migliori configurazioni PC per Final Fantasy XIV Online

Anche dopo tanti anni dalla sua uscita, Final Fantasy XIV continua ad essere uno dei MMOJRPG più giocati e apprezzati su PC, grazie ai costanti …

Migliori tastiere meccaniche

Le migliori tastiere gaming, differenze e quali scegliere – Guida Luglio 2021

Se da poco vi siete addentrati nel gaming o desiderate possedere un prodotto con cui avere un’ottima risposta dei comandi durante il gioco, venendo magari …

Le migliori configurazioni PC per Fortnite – Guida Luglio 2021

Anche dopo anni dalla sua uscita, la modalità Battle Royale di Fortnite è ancora una delle più giocate e il suo grande successo non sembra …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci