Riot Games e Louis Vuitton, la famosa casa di moda francese, hanno firmato un accordo per una collaborazione. La collaborazione, come recita il comunicato ufficiale, partirà con l’edizione 2019 della League of Legends World Championship.

Il ruolo di Louis Vuitton nell’ambito del torneo di LoL, sarà quello di realizzare il cofanetto che conterrà l’ambito Summoner’s Cup, il trofeo che verrà dato al vincitore. Non è la prima volta che la casa di moda disegna e progetta questo genere di cofanetti, in quanto le ha già fatte per la Coppa del Mondo FIFA, per l’America’s Cup, e anche per la Coppa del Mondo di Rugby.

Naturalmente la collaborazione non si fermerà qui, in quanto in futuro, Louis Vuitton, per mano di Nicolas Ghesquière, il direttore artistico in ambito femminile, creerà abiti digitali (skin) da far indossare proprio agli eroi di League of Legends. E chissà quanto costeranno…